alunni

La scuola, miraggio per centinaia di migliaia di bambini siriani in Libano. Terre des Hommes li manda a scuola da 2 anni

4 aprile, 2014

 

“È bellissima Karima. Ha 9 anni e due enormi trecce rosse che fanno contrasto con suoi occhi verde smeraldo. Arriva dalla città forse più martoriata della Siria: Homs. Ci dice che è rimasta illesa per miracolo da un bombardamento alla sua scuola, che aveva causato la morte di più della metà dei suoi compagni di classe. Ma lei la scuola non la odia. Anzi. E’ in Libano con la mamma, che ha appena 26 anni e il suo fratellino Ezat che invece di anni ne ha solo due. Il papà è morto pochi mesi fa, in Siria. Anche lui aveva i capelli rossi: lo vedo dal disegno che mi mostra durante le attività psicosociali che facciamo al pomeriggio per i bambini siriani arrivati da poco in città” (dalla testimonianza di un operatore di Terre des Hommes ad Arsaal)

2.500 bambini siriani profughi in Libano possono studiare grazie alle attività di educazione formale organizzate da Terre des Hommes in tre scuole di Arsaal e due nella Valle della Bekaa. Altri 4.000 sono seguiti con corsi di recupero e inserimento in 12 scuole nella zona di Monte Libano. “Data la scarsità di posti nelle scuole, organizziamo dei turni pomeridiani con un programma adattato alla loro preparazione”, dichiara Mauro Clerici, delegato dell’organizzazione in Libano. “Ai bambini siriani arrivati in Libano dopo la chiusura delle iscrizioni scolastiche offriamo corsi di recupero scolastico nelle materie più importanti (arabo, inglese, matematica e scienze) in modo che poi possano seguire il loro iter scolastico. Ai più poveri paghiamo le tasse scolastiche. Abbiamo anche creato quattro Case del Sole temporanee, ovvero dei luoghi protetti dove i bambini profughi hanno a disposizione attività ricreative e psicosociali e personale formato per aiutarli a superare il trauma subito”.

Finanziati da UNHCR e Unicef, questi interventi vogliono dare un contributo concreto alle immense necessità dei bambini in fuga dal conflitto siriano. Secondo gli ultimi dati forniti dall’ONU i profughi siriani in Libano sono oltre un milione, metà dei quali sono minori. I bambini siriani in età scolare sono almeno 400.000, pari ai loro coetanei libanesi. Terre des Hommes ha distribuito inoltre 10.000 kit di aiuti umanitari per bambini (vestiti invernali, materiale igienico, ecc.) ai profughi appena arrivati dalla Siria.

Al momento Terre des Hommes opera anche nei campi palestinesi in Libano di Nahr al Bared, Ain El Hilweh, Al Buss, Rashidyah, Borj Ash Shemali e in altri cinque insediamenti informali palestinesi distribuendo aiuti umanitari a 11.200 profughi palestinesi provenienti dalla Siria, soprattutto bambini e mamme. Sono più di 50.000 i profughi palestinesi siriani registrati in Libano.

[donation_form]

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This