faro3

Progetto FARO: il dopo Lampedusa. Un nuovo impegno di Terre des Hommes nella protezione dei minori stranieri non accompagnati

10 gennaio, 2012

E’ partito il progetto di formazione itinerante di operatori ed assistenti sociali impegnati nell’accoglienza dei più piccoli tra i migranti, voluto da Terre des Hommes e dal Consiglio Nazionale dell’Ordine degli Assistenti Sociali (C.N.O.A.S.).

Per assicurare ai ragazzi stranieri giunti soli nel nostro Paese un’adeguata tutela è, infatti, necessaria una specifica preparazione tecnica sia sotto sia giuridico-legale, sia sotto quello sociale onde poter approntare in tempi adeguati una risposta efficace alle esigenze di questo delicato target di persone.

Proprio per questo motivo il C.N.O.A.S. ha recentemente istituito un gruppo di lavoro su Minori Stranieri Non Accompagnati e ha concordato con Terre des Hommes, data l’esperienza accumulata durante il progetto Faro a Lampedusa, la costruzione di un programma di formazione per operatori, nelle città in cui il numero di minori stranieri non accompagnati accolti è maggiore.

Il progetto è promosso e finanziato da Terre des Hommes grazie al contributo di Prosolidar e toccherà le città di Messina, Crotone, Bari, Napoli e Genova nel periodo dicembre 2011- giugno 2012.

I workshop – completamente gratuiti – sono gestiti da un consulente legale di Terre des Hommes esperto in diritto dell’immigrazione e da un assistente sociale del Gruppo MSNA del Consiglio Nazionale degli Assistenti Sociali esperto in tutela dei minori.

Il C.N.O.A.S prevede il riconoscimento di 5 crediti formativi per coloro che assistono ad una sessione di formazione.

L’intervento di questi due tecnici permetterà di approfondire sia l’aspetto più strettamente giuridico/normativo sulle procedure di accoglienza dei minori stranieri, sia quello più sociale dell’ascolto, sostegno e cura di un minore straniero non accompagnato che presenta delle particolari esigenze legate anche a esperienze traumatiche che ne fanno un target particolarmente vulnerabile.

Destinatari delle giornate di formazione sono assistenti sociali, educatori, mediatori culturali, avvocati, psicologi e operatori, che a vario titolo sono impegnati a gestire l’emergenza minori stranieri non accompagnati, trasferiti in strutture temporanee e in strutture di accoglienza dislocate sul territorio nazionale.

Per informazioni: Federica Giannotta, f.giannotta@tdhitaly.org, tel. 02 28970418

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This