lampedusa

Terre des Hommes: le ONG rappresentano il diritto internazionale umanitario a Lampedusa

23 settembre, 2011

“Le dichiarazioni che si sono sentite oggi su Radio Padania sono di una gravità estrema”, dichiara Raffaele Salinari, Presidente della Federazione Internazionale Terre des Hommes, “e tendono a sottostimare il ruolo delle organizzazioni non governative, non solo nell’informare i migranti giunti a Lampedusa dei loro legittimi diritti, ma anche nel creare le condizioni per un’accoglienza dignitosa, in linea con gli impegni internazionali che il nostro paese ha firmato. Chiedere alle ong di non informare i minori sui loro diritti, significa chiedere loro di violare le convenzioni ONU sui minori, la Convenzione di Ginevra del diritto umanitario, quella sulla tortura e sul diritti d’asilo. Ricordiamo poi che Terre des Hommes è membro di ECOSOC e quindi può essere considerato a tutti gli effetti rappresentante del diritto internazionale umanitario, che noi faremo valere contro ogni tendenza xenofoba”.

Terre des Hommes vuole anche sottolineare la sua vicinanza alla popolazione di Lampedusa, lasciata sola dalle istituzioni che non hanno saputo garantire, almeno sino ad oggi, quello che per legge avrebbe dovuto essere un sistema di accoglienza rispettoso dei diritti dei minori: un sistema che prevederebbe la permanenza sull’isola per non più di 72 ore, lo stretto necessario al primo soccorso e all’identificazione previa al trasferimento in luoghi sicuri e più adatti.

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This