tdh-slide-cesaok

Contro corrente: un viaggio al contrario sulla rotta dei migranti

23 marzo, 2016

L’artista svizzero, Jacques Cesa, ha iniziato da alcune settimane un viaggio “contro corrente” (http://www.contrecourant.ch/) sulla rotta dei migranti che terminerà a fine 2016 a Lampedusa.

Un viaggio che è anche una riflessione sul destino di queste donne, uomini e bambini che hanno deciso di lasciare il loro paese per fuggire dalla guerra, dalla repressione o dalla fame mettendo spesso in pericolo le loro stesse vite nella ricerca di un luogo da cui ripartire per una vita migliore. Un modo per rendere omaggio alla storia, alla tenacia e al coraggio di questi “sopravvissuti e dannati della Terra”.

Per Cesa, figlio a sua volta di migranti provenienti dal Piemonte, è anche un viaggio alla ricerca delle proprie origini, un modo per gettare un ponte tra culture e storie differenti, ma accumunate dalla stessa speranza verso il futuro.

Sulla rotta di questo viaggio Cesa ha avuto l’occasione di incontrare anche Lorena, Ganda e Souchaina, del team di Terre des Hommes in provincia di Siracusa, con cui ha sviluppato una serie di attività che hanno coinvolto i ragazzi e le ragazze ospitati nel centro Casa Freedom di Priolo.

In questa galleria vi mostriamo alcune delle foto che abbiamo raccolto durante i laboratori creativi realizzati.

IMG_2133
IMG_2135
IMG_2138
IMG_2196
IMG_2142
IMG_2147
IMG_2157
IMG_2165
IMG_2187
IMG_2203
IMG_2207
IMG_2239
IMG_2255
IMG_2260
IMG_2289
IMG_2299
IMG_2323-ok

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This