Cusco Omacha niños antes de recibir zapatos(1)

Mai più piedi freddi per i bimbi delle Ande

17 febbraio, 2015

Un sandalo di cuoio, ma più spesso di gomma è la calzatura più comunemente utilizzata da donne e uomini dei villaggi delle Ande vicino Cusco a 4.000 metri d’altitudine. Anche i bambini lo usano e nella stagione più fredda, quando la temperatura scende di frequente molti gradi sotto lo zero, i loro piedini hanno spesso dei tagli causati dal freddo. Questi sandali vengono considerati tradizionali, addirittura “pittoreschi”, ma in realtà sono l’opzione più economica per avere delle calzature. Vengono fabbricati in maggioranza in Cina, a dimostrazione che di tradizionale hanno poco o niente, se non l’impossibilità di proteggersi i piedi in altro modo.

Adesso, prima dell´inizio dell´anno scolastico e dell´inverno australe, 400 bambini delle comunità rurali di Huancarani, Accha, Omacha e della stessa città di Cusco potranno proteggersi dal freddo con scarpe più idonee. Infatti hanno ricevuto in dono scarpe da tennis e di tela per un valore complessivo di oltre 6.000 Euro, grazie al contributo della Fondazione Brukner, un organismo di solidarietà internazionale che offre aiuto umanitario ai bambini delle aree più povere del Perù. I bambini sono stati selezionati da Terre des Hommes tra i più bisognosi che fanno parte del progetto di sostegno a distanza.

Cusco Omacha entrega de zapatos a niños(1)
Cusco Omacha niños antes de recibir zapatos(1)
Cusco Huancarani niñas despues de recibir zapatos(1)
DSC_80(1)

Per completare le azioni di protezione e prevenzione dal freddo dei bambini, nelle prossime settimane Terre des Hommes Italia e il Centro Yanapanakusun di Cusco, suo partner locale, consegneranno dei giubbotti di lana che i bambini delle Ande potranno indossare sopra i loro maglioncini per andare a scuola e seguire le lezioni più coperti, proteggendosi in maniera adeguata dal freddo intenso dell´inverno andino. Durante il periodo delle “heladas”, le gelate che caratterizzano la stagione invernale tra maggio e luglio nelle regioni andine del Perú, a causa del freddo molti bambini si ammalano gravemente, spesso di polmonite.

Mauro Morbello, delegato di Terre des Hommes in Perù

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This