img-corso-violenza-bambini

Violenza sui bambini: maggiore informazione per contrastarla

25 marzo, 2016

Al via a Milano la seconda edizione del corso universitario per riconoscere e prevenire la violenza sui bambini promosso da Terre des Hommes

Prenderà il via venerdì 2 aprile la seconda edizione del Corso di perfezionamento in “Diagnostica del child abuse and neglect” promosso dal dipartimento di Medicina legale dall’Università degli studi di Milano in collaborazione con Terre des Hommes, Svs-Soccorso violenza sessuale e domestica, Fondazione IRCCS Ca’ Granda Ospedale Maggiore Policlinico e OMCeO Milano.

L’attivazione di questo corso nasce dall’esigenza di offrire una formazione teorica e pratica ai medici di base, ai pediatri e in generale a tutti gli specialisti, per aiutarli a individuare quei segni che possono essere “spie” di maltrattamento fisico o di abuso sessuale ai danni dei bambini. “È importante saper riconoscere e segnalare precocemente una potenziale situazione di maltrattamento. Un intervento tempestivo può prevenire ulteriori abusi su un minore e garantirgli la protezione di cui ha bisogno”, commenta Federica Giannotta, Responsabile Advocacy e Programmi Italia Fondazione Terre des Hommes. Tuttavia, i segnali sospetti non sono sempre facili da rilevare.

È importante saper riconoscere e segnalare precocemente una potenziale situazione di maltrattamento. Un intervento tempestivo può prevenire ulteriori abusi su un minore e garantirgli la protezione di cui ha bisogno

E sono gli stessi medici ad ammettere di non avere un’adeguata formazione per riconoscerli, come ha rilevato un’indagine condotta nel 2013 da Terre des Hommes e SBAM Sportello Bambino Adolescente Maltrattato della Clinica Mangiagalli su un campione di 1.170 medici di Medicina Generale e Pediatri di Milano.
Il 66% degli intervistati, infatti, ha dichiarato di aver avuto il sospetto di trovarsi di fronte a situazioni di maltrattamento o di abuso, ma solo il 51% lo aveva segnalato alle autorità competenti. Chi non ha denunciato, ha spiegato di averlo fatto perché sentiva di non disporre di elementi di sospetto sufficientemente forti, perché non sapeva a chi segnalarlo e come. Inoltre, circa il 60% dei medici intervistati ha risposto in modo sbagliato a domande riguardanti il riconoscimento di alcune delle patologie collegate al maltrattamento e all’abuso sessuale. Infine, il 90% ha ammesso di avere necessità di una specifica formazione in merito.

Nelle università e nei corsi di specializzazione, infatti, non c’è una disciplina specifica che dia ai medici la formazione specifica per individuare i segnali di maltrattamento. “Finora la formazione è stata lasciata alla sensibilità dei docenti delle varie discipline che formano il corso di laurea in medicina e pediatria. Il resto è dato dall’esperienza di ogni giorno, in ambulatorio e in ospedale – commenta Federica Giannotta -. Invece è importante che i medici, ciascuno nella propria specializzazione, siano in grado di riconoscere i segni specifici del maltrattamento e sappiano come agire per tutelare i minori”.

Finora la formazione è stata lasciata alla sensibilità dei docenti delle varie discipline che formano il corso di laurea in medicina e pediatria. Il resto è dato dall’esperienza di ogni giorno, in ambulatorio e in ospedale

Per Terre des Hommes, la partecipazione al corso Corso di perfezionamento in “Diagnostica del child abuse and neglect” si pone in continuità rispetto al lavoro di prevenzione e informazione che da anni l’associazione promuove sulle tematiche del maltrattamento infantile e che ha portato, tra le altre cose, alla realizzazione di un Vademecum per l’orientamento di medici e pediatri nella gestione dei casi di maltrattamento (o di sospetto) a danno di bambine e bambini, realizzato in collaborazione con l’Ordine dei medici di Milano.

Il corso, articolato in sette giornate di formazione, avrà un taglio prevalentemente pratico con la con simulazione di casi reali alla presenza di psicologi, assistenti sociali, giudici e avvocati. Il corso vedrà la partecipazione di specialisti di fama nazionale ed internazionale più frequentemente coinvolti in caso di sospetto di abuso e maltrattamento: medici legali, pediatri, ginecologi, neurologi/neurochirurghi, traumatologi, ematologi, oculisti, odontoiatri, neuropsichiatri infantili.

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This