mondo-a-tavola

La tavolata più lunga del mondo per i bambini di Haiti

19 maggio, 2015

A noi italiani piace mangiare e se c’è pure da stabilire un record, l’occasione si fa ancora più ghiotta. E così, in occasione di Expo, l’associazione Accaduerho e il comune di Rho hanno pensato a un’impresa memorabile: realizzare una tavolata con una tovaglia lunga oltre 2 chilometri, alla quale il 2 giugno prossimo si siederanno circa 4.000 commensali per degustare un menu tipicamente lombardo, risotto in testa. Ma la classica ciliegina sulla torta è il fine solidale: uno dei 10 euro che ogni commensale spenderà per partecipare verranno devoluti a Terre des Hommes per attrezzare due mense capaci di fornire 500 pasti al giorno ai bambini di Haiti.

L’evento “Il Mondo a tavola” ha una valenza sovracomunale, è stato organizzato sul territorio rhodense ma vede la partecipazione del Patto dei Sindaci del Nord Ovest. Si tratta dei 16 comuni del comprensorio di Expo, c’è l’indotto tessile di Como e provincia con le aziende che partecipano, e contribuiscono, alla realizzazione della tovaglia da guinness. C’è la provincia pavese con uno dei prodotti di eccellenza quale è il riso, fornito dallo sponsor Riso Gallo, che sarà uno dei protagonisti della giornata con la sua trasformazione in risotto alla milanese, piatto simbolo della cucina Lombarda.

Madrina dell’evento sarà la conduttrice televisiva Tessa Gelisio.

Vuoi partecipare anche tu? Per sapere dove acquistare i biglietti per la tavolata vai su http://www.ilmondoatavola.it/

In una fra le più povere zone di montagna in uno dei paesi più poveri del mondo, a chi ha più bisogno di aiuto: i bambini. Ecco a chi può andare il tuo contributo: a 500 piccoli della comunità di Croix-de-Bouquets, ad Haiti, dove le uniche cose che non mancano sono la povertà e l’analfabetismo. In quella zona Terre des Hommes, che lavora in tutto il mondo per tutelare il loro diritto dei bambini all’istruzione e alla salute, ha realizzato due scuole, scelto gli insegnanti, organizzato attività ricreative e corsi di alfabetizzazione per i più grandicelli; in più, ha predisposto visite mediche periodiche per tutti. La diagnosi, purtroppo, è quasi sempre la più inaccettabile al mondo: malnutrizione.

E qui puoi fare qualcosa anche tu. Aiutando la realizzazione di due mense capaci di fornire 500 pasti al giorno: almeno un pasto per ciascun bambino. Quello che per un bambino occidentale sarebbe “poco”, per un suo coetaneo di Croix-de-Bouquets è invece un sogno. Stiamo parlando, in tutto, di soli 5.000 euro, di cui 1.000 da utilizzare per l’acquisto di due cucine e 4.000 per comprare il cibo per 500 pasti per un anno. Sì, hai letto bene: con poco più di 10 euro al giorno tutti i bambini fanno almeno un pasto!

Aiuta un bambino di Haiti. Invitalo a pranzo: 1 euro del tuo biglietto sarà dedicato a lui e alla sua nuova cucina e puoi sempre aggiungere la tua piccola donazione in qualsiasi momento della giornata.

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This