Terre des Hommes in Ucraina_IsaBalena

Emergenza Ucraina: Terre des Hommes è presente per proteggere i bambini

24 marzo, 2022

Secondo i dati ufficiali delle Nazioni Unite tra gli oltre 3.5 milioni di persone che sono riuscite a fuggire dall’Ucraina ci sono anche 1.5 milioni di bambine e di bambini.
Ancora una volta una guerra esplode nelle vite di milioni di bambine e bambini a cui viene negato il diritto all’infanzia. Vittime innocenti costrette a fuggire e a subire traumi psicologici.

In questo contesto Terre des Hommes ha da subito attivato le sue risorse anche tramite una consolidata rete di partner, e messo in campo le sue competenze specifiche nella protezione dell’infanzia in contesti di emergenza, per portare aiuto.

Assistenza e accoglienza in Italia

Sebbene la maggior parte dei profughi in queste settimane abbia cercato riparo nei paesi confinanti, con la speranza di tornare il prima possibile in Ucraina, un numero non indifferente di persone sta raggiungendo anche i confini italiani, il Ministero dell’Interno riferisce infatti di oltre 63.000 persone arrivate in Italia, tra cui 25.151 minori.

Terre des Hommes è presente alla frontiera italiana, a Tarvisio, per offrire a mamme, bambini e bambine prima assistenza, orientamento, supporto psicologico e psicosociale e distribuire kit di primo aiuto e prodotti igienici.

Inoltre, a Milano, la Fondazione ha predisposto degli appartamenti che potranno accogliere fino a 8 nuclei famigliare nei comuni di Besana Brianza e San Donato Milanese e mette a disposizione gli spazi e i servizi presenti dell’Hub Alimentare del Gallaratese – Spazio indifesa dove mamme, bambini e bambine potranno trovare una risposta alle prime necessità ricevendo cibo e beni essenziali quali prodotti igienici e prodotti per l’infanzia e potranno anche avere supporto psicologico, orientamento legale, mediazione culturale, corsi di lingua italiana sia per bambini che per adulti e visite mediche.

La presenza ai confini con l’Ucraina

Attraverso il suo partner polacco, Polish Medical Mission, Terre des Hommes sta distribuendo regolarmente forniture dei materiali medici per garantire la continuità dei reparti di emergenza e per le pediatrie degli ospedali ucraini. Stiamo parlando di medicinali antidolorifici e antibiotici, ma anche medicazioni, stecche, garze, ma anche barelle, guanti usa e getta e altri articoli medicali per il soccorso dei feriti. Ad oggi sono stati consegnati oltre 200 pallets contenenti medicinali e forniture mediche urgenti agli ospedali delle città ucraine di Kyiv, Ivano-Frankivs’k, Odessa, Leopoli e nei Centro Pediatrici e Neonatali di Inatuck, Kyiv e Lutsk.

Assistenza ai bambini e alle bambine in fuga

Sempre in Polonia, un’equipe di Terre des Hommes ha avviato proprio in questi giorni un servizio di prima accoglienza e supporto pisco sociale per mamme e bambini anche con la costruzione di spazi a misura di bambino (child friendly spaces) per garantire assistenza, kit igienici, protezione a mamme, bambini e bambine e supporto psicologico e psicosociale necessario per affrontare il trauma.

Inoltre, la Federazione Internazionale Terre des Hommes è anche presente alla frontiera e nelle capitali in Ungheria, Romania e Moldavia per offrire anche in queste aree assistenza Psicosociale ai minori in situazione di emergenza.

L’impegno di Terre des Hommes per aiutare la popolazione ucraina e in particolare i bambini, le bambine e le loro famiglie non si ferma, per tutti coloro che vogliono contribuire è possibile donare:

attraverso carta di credito sulla pagina https://emergenzabambini.terredeshommes.it/emergenza-ucraina/
oppure tramite bonifico:
Fondazione Terre des Hommes Italia Onlus
Monte dei Paschi di Siena Ag.34 Milano
IBAN: IT37E0103001633000063232384
Causale: Emergenza Ucraina

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 34 MI
IBAN IT37E0103001633000063232384
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This