ProteggiMI- Gentileschi

I numeri del ProteggiMI Tour di Terre des Hommes e ScuolaZoo

30 maggio, 2019

ScuolaZoo, la community online di studenti più grande d’Italia con 3,7 milioni di followers sui social, insieme a Terre des Hommes ha presentato la figura del Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza, istituita nel 2016 dal Comune di Milano, a quasi 1.000 studenti di sei scuole superiori di Milano attraverso il ProteggiMI Tour: assemblee d’istituto programmate ed animate dallo STAFF ScuolaZoo, il volto della community eletta a Miglior Compagno di banco e Rappresentante d’Istituto dagli studenti italiani. Il ProteggiMI tour è stato organizzato nell’ambito del Progetto Garante Infanzia-Azioni di supporto, un progetto fortemente voluto dalla Garante dell’Infanzia di Milano e finanziato attraverso i fondi ex L. 285/97.

Già partner da quattro anni della campagna “Indifesa” Terre des Hommes, organizzazione da quasi 60 anni impegnata nella protezione dei minori, e ScuolaZoo sono entrati insieme nelle scuole milanesi per avvicinare gli studenti della periferia meneghina alle istituzioni a loro dedicate. Intenti e obiettivi condivisi per mettere le nuove Generazioni al Centro, partendo da una collaborazione che vede Terre des Hommes già partecipare ad alcune delle oltre 50 Assemblee d’Istituto ScuolaZoo organizzate su tutta la penisola, per incontrare, formare e sensibilizzare oltre 30.000 studenti delle scuole superiori d’Italia.

Il ProteggiMI Tour in numeri

Durante le otto assemblee organizzate ad hoc per il ProteggiMI Tour agli studenti è stato chiesto di rispondere a un breve questionario che aveva l’obiettivo di indagare il livello di conoscenza, da parte dei ragazzi, dell’Ufficio del Garante per l’infanzia e l’Adolescenza del Comune di Milano e dei suoi scopi, ma anche di indicare quali sono le principali tematiche sociali e civiche che vorrebbero approfondire a scuola (ma non solo) e formulare alcune richieste al Sindaco di Milano per una città più a misura della GenZ.

Le principali evidenze:
Prima del ProteggiMI tour meno del 20% dei rispondenti conosceva l’esistenza dell’Ufficio del Garante dei diritti dell’Infanzia e dell’adolescenza del Comune di Milano e le sue funzioni e ruolo. A seguito del tour il 75% dei rispondenti conferma di conoscerlo e di aver chiaro il ruolo e compiti che svolge;
il 55% dei rispondenti dichiara di non aver occasioni di confronto e formazione su tematiche sociali a Scuola;
• il 93% vorrebbe più assemblee come quella organizzata da ScuolaZoo e Terre des Hommes nei propri Istituti, per approfondire tematiche che riguardano il mondo giovanile e non solo;
a seguito delle assemblee “ProteggiMI Tour” i ragazzi hanno dichiarato di saperne molto di più oggi rispetto a temi quali bullismo (93%) cyberbullismo (91%) molestie (89%) e sexting (87%);
• rispetto alla possibilità di poter approfondire tematiche sociali o civiche, i ragazzi della periferia milanese si sono mostrati interessati a capire meglio come riconoscere, evitare e affrontare il mondo delle tossicodipendenze (24%). A seguire la richiesta di affrontare temi quali il disagio adolescenziale (16%) il bullismo e la sessualità (entrambi richiesti dal 9% dei rispondenti) e i temi collegati alla Multiculturalità (7%);

Gli studenti delle sei scuole di Milano hanno condiviso con il Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune anche una serie di richieste per avere una Milano più aderente alle esigenze della Generazione Z. Ecco la “lista dei desideri” degli studenti milanesi a pochi giorni dalla chiusura dell’anno scolastico:
Luoghi di incontro dedicati agli adolescenti nel proprio quartiere che siano a misura di ragazzo (34%);
Maggiori iniziative per sentirsi più protetti nel proprio quartiere e una proposta più ampia e variegata di attività culturali (12%);
Corsi di gestione dell’ansia, della rabbia e di educazione “comportamentale” civica gratuiti per i cittadini (9%).

Compito di ScuolaZoo è quello di essere il Compagno di banco e il rappresentante d’Istituto ideale di ogni studente adolescente d’Italia. Lo facciamo abbattendo i muri fra studenti e professori nelle scuole, informando e consigliando i ragazzi online e sensibilizzandoli a diverse tematiche sociali e civiche sia a scuola sia sui social network. Avviciniamo anche le istituzioni ai ragazzi” – commenta Andrea Caretto, portavoce della Community di ScuolaZoo –“In un momento in cui secondo i nostri sondaggi la disaffezione degli adolescenti verso le istituzioni tocca picchi altissimi è importante far sapere alla Generazione Z (queste ultime elezioni europee ad esempio sono state le prime che hanno visto i Centennials votare) che le istituzioni ci sono e lavorano per loro. Che si tratti di nostre iniziative autonome o in collaborazione con partner di lunga data e affidabili come Terre des Hommes è per noi un dovere morale e civico rendere i ragazzi consapevoli di non essere soli, anche grazie al Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune di Milano”.

Terre des Hommes ha scelto da anni di mettere al centro del suo intervento l’ascolto, il protagonismo e la partecipazione dei bambini e dei ragazzi. Un impegno che“, commenta Paolo Ferrara, responsabile comunicazione di Terre des Hommes, “perseguiamo a tutti i livelli, sia nei progetti di cooperazione allo sviluppo nei paesi più poveri del mondo che nei tanti progetti in Italia da quello con il Garante all’infanzia di Milano alla rete delle web radio Indifesa che stiamo costituendo in tutta la penisola. L’incontro con ScuolaZoo è stato da questo punto di vista assolutamente naturale, perché condividiamo lo stesso desiderio di essere un compagno di banco affidabile, presente e credibile, capace di consigliare e suggerire, ma anche e soprattutto di valorizzare il ruolo fondamentale che i ragazzi della GenerazioneZ possono svolgere e spesso già svolgono nel costruire una società libera dalla violenza e dalla discriminazione. Speriamo che questo progetto, voluto fortemente dalla Garante per l’Infanzia e l’Adolescenza del Comune di Milano, lanci un segnale forte e chiaro, agli adulti e alle istituzioni che troppo spesso guardano ai ragazzi di oggi con la lente deformata del pregiudizio“.

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 34 MI
IBAN IT37E0103001633000063232384
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This