desio

Il primo marchio italiano di lusso per le lenti a contatto sostiene Indifesa

20 dicembre, 2016

Da oggi prende il via #DESIO4SMILE, iniziativa benefica per sostenere la Campagna “Indifesa” di Terre des Hommes in favore delle bambine vittime di violenza e sfruttamento nel mondo.
Desio™, primo marchio italiano di lusso di lenti a contatto colorate, ha deciso di sostenere la Campagna “Indifesa” di Terre des Hommes contro la violenza e lo sfruttamento delle bambine nel mondo lanciando #DESIO4SMILE. Questa iniziativa prevede che, a partire dal 20 dicembre, ad ogni confezione di lenti a contatto vendute sul sito www.desiolens.com verrà devoluto 1 euro a Terre des Hommes per proteggere 100 bambine a rischio di abusi in 7 dei Paesi nel mondo in cui opera l’organizzazione: Bangladesh, Burkina Faso, Haiti, Libano, Mauritania, Palestina e Perù. Ogni acquirente potrà decidere se aggiungere un’ulteriore donazione e quindi permettere di aiutare ancora più bambine in difficoltà sul sito istituzionale della Qualimed www.desioeyes.it

“I nostri prodotti donano il sorriso a milioni di giovani donne e uomini che hanno potuto scegliere chi e come essere, perché ne hanno i mezzi”, dichiara Tereza Uhrova, Legale rappresentante della Qualimed srl. “Con la nostra iniziativa di solidarietà, oltre ad affermare un valore in cui credo fortemente, vorremo dare un esempio a questa giovane generazione di come poter contribuire a migliorare la vita degli altri e partecipare nella crescita di queste 100 bambine bisognose. Come diceva Henry David Thoreau: “La solidarietà è unico investimento che non fallisce mai”.

“La donazione di Desio™ si trasformerà in un aiuto concreto per le bambine più indifese dei nostri progetti”, dichiara Paolo Ferrara responsabile Comunicazione e Raccolta fondi Terre des Hommes Italia. A loro offriremo attività di supporto psicologico e psicosociale, iscrizione a scuola e materiale scolastico, corsi ricreativi (cucina, danza, sport) e corsi di formazione professionale, per assicurare loro un futuro migliore”.

La campagna “Indifesa” mira a raccogliere fondi per proteggere le bambine schiave domestiche in Perù ed Ecuador, prevenire l’infanticidio delle neonate femmine in India, sostenere l’istruzione delle bambine a rischio di matrimonio precoce in Costa d’Avorio e Mozambico o nei teatri di guerra come in Siria, Libano, Kurdistan Iracheno e Giordania.

Per sostenere la campagna “Indifesa” e sottrarre agli abusi le bambine nel mondo, Terre des Hommes offre a tutti la possibilità di contribuire direttamente alla protezione e all’istruzione di una bambina anche con l’adesione al programma SonoIndifesa, con una donazione di 11 euro al mese.

In Perù, grazie alla Campagna, molte baby schiave domestiche hanno riavuto il diritto ad un’adeguata educazione scolastica che tuteli le loro prospettive di un lavoro qualificato. Numerose ragazze vittime di sfruttamento e abusi, ospiti del Centro Yanapanakusun, hanno beneficiato di borse di studio per specializzarsi professionalmente. In Libano e nel Kurdistan Iracheno siamo impegnati nel contrasto allo sfruttamento lavorativo delle bambine e bambini rifugiati.

In Italia, Terre des Hommes ha realizzato varie indagini sul maltrattamento sui bambini, che hanno permesso di arrivare a una prima quantificazione del fenomeno nel nostro Paese, dei costi dovuti alla sua mancata prevenzione e a una maggiore conoscenza del maltrattamento anche da parte degli stessi medici e pediatri, grazie all’avvio di un corso di perfezionamento sul Child Abuse e una campagna sulla Shaken Baby Syndrome. Terre des Hommes ha inoltre messo in rete alcuni centri pediatrici ospedalieri d’eccellenza per la diagnostica precoce e l’assistenza alle piccole vittime di maltrattamento a Milano, Torino, Padova, Firenze e Bari.

Comments

comments

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This