Birmania




     

     
    Promozione di un approccio integrato per orti scolastici e familiari volto al miglioramento della sicurezza alimentare e della nutrizione
    Tipo:Nutrizione ed Educazione
    Partner: Ministeri birmani dell’Educazione, Agricoltura, Allevamento ed Irrigazione, Salute
    Obiettivo: Il progetto intende sperimentare un approccio di educazione nutrizionale integrato, basato su programmi educativi per le scuole e sulla diffusione di orti familiari nelle comunità da cui provengono gli studenti.
    Si realizzeranno orti scolastci specificamente progettati per supportare un percorso educativo sull’importanza della nutrizione e la salvaguardia dell’ambiente.
    Parallelamente le famiglie degli studenti verranno coivolte in sessioni pratiche di educazione alimentare e di igiene. Almeno 225 famiglie riceverano assistenza tecnica e formazione necessarie alla realizzazione di orti familiari per il supporto alimentare dei loro membri.
    Beneficiari diretti: 225 famiglie (circa 1025 persone), 30 insegnanti, 540 alunni di 5 scuole
    Finanziatore: FAO
    Data inizio: 01/03/2017
    Data fine: 31/12/2017

    GREAT – Gestione delle Risorse Economiche, Ambientali e del Territorio, Municipalità di Magway e Natmauk (Regione Magway)
    Tipo: Adattamento al Cambio Climatico, Sviluppo Rurale, Nutrizione, Protezione dell’ambiente, Agricoltura, Approvigionamento idrico e igiene
    Partner: Ministero dell’Agricoltura, allevamento ed Irrigazione – Dipartimento dello Sviluppo Rurale, Università Yezin di Scienze Agronomiche del Myanmar, Università di Bologna, Istituto Superiore sui Sistemi Territoriali per l’Innovazione (SiTI), Progetto Continenti
    Obiettivo: Rafforzare la resilienza delle comunità rurali della Dry Zone Centrale del Myanmar per l’adattamento al cambio climatico. Le attività previste permetteranno agli abitanti di migliorare le proprie condizioni nutrizionali e di reddito attraverso la diversificazione e la destagionalizzazione delle attività produttive e l’ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse ambientali ed economiche disponibili. Le conseguenze del cambio climatico verranno affrontate mediante una strategia che agirà su tre livelli, diversi ma saldamente interconnessi: miglioramento della piccola produzione agricola, dei micro allevamenti familiari e della nutrizione nei villaggi; ottimizzazione dell’utilizzo delle risorse del territorio a livello comunitario; rafforzamento delle competenze delle istituzioni pubbliche coinvolte nello sviluppo rurale e, soprattutto, della gestione delle risorse idriche a livello regionale.
    Beneficiari diretti: 15.000
    Beneficiari indiretti: 3.900.000 (popolazione Regione Magway)
    Finanziatori: AICS, Terre des Hommes Italia, Progetto Continenti
    Data inizio: 15/03/2017
    Data fine: 14/03/2020

    Sostegno all’accesso alla scuola primaria, sanità di base e generazione di reddito delle comunità di Yenanchaung e Twantay
    Tipo:Istruzione e sanità di base, Protezione dell’infanzia
    Partner locale: Smile Education Myanmar
    Obiettivo: Garantire la frequenza scolastica a bambini di età compresa tra i 7 e i 17 anni, dalla scuola primaria alla scuola superiore, in 15 scuole birmane. Mediante training agli insegnanti, si mira a rafforzare la qualità dell’insegnamento, soprattutto in termini di metodologia e approcci child-centered, così da migliorare indirettamente anche la predisposizione e la capacità di apprendimento degli scolari. Kit scolastici (quaderni, cancelleria, ecc.) e altro materiale (banchi, sedie, armadi, etc.) vengono annualmente distribuiti ai bambini beneficiari del programma SAD e alle scuole da loro frequentate.
    Il programma SAD prevede anche interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria alle strutture scolastiche.
    Tra le attività pianificate per l’anno in corso e per il futuro si annoverano: giardini scolastici, cooking demonstrations e sessioni di igiene e nutrizione, mediante le quali coinvolgere e sensibilizzare anche i genitori.
    Beneficiari diretti: 634
    Beneficiari indiretti: 2.747 bambini e 131 insegnanti
    Finanziatori: TDH Italia, Sostegno a distanza
    Data inizio: 01/01/2006

    Orticoltura fuori-suolo e altre tecnologie innovative a basso consumo di acqua per i senza-terra e per i piccoli contadini della Dry Zone del Myanmar
    Tipo: Sviluppo rurale, Sicurezza alimentare, Nutrizione, Risorse Idriche
    Partner: Università Yezin di Scienze Agronomiche del Myanmar, Università di Bologna
    Obiettivo: Sostenere le comunità più bisognose della zona arida centrale del Myanmar e promuovere il miglioramento delle condizioni nutrizionali e del reddito attraverso: la diffusione di orti familiari, educazione nutrizionale e miglioramento dell’accesso e della gestione comunitaria delle risorse idriche. Nei 75 villaggi in cui l’intervento si sta sviluppando sono state realizzati più di 1.000 sistemi di coltivazione a basso consumo d’acqua (idroponia e sistemi goccia a goccia), con materiale riciclabile e reperito in loco, a basso costo e limitata manutenzione, che permettono agli abitanti di avere verdura fresca giornalmente. Alla costruzione dei sistemi produttivi e a i relativi corsi di formazione in orticoltura sono state integrate attività di rinnovamento delle infrastrutture idriche, creazione e formazione di gruppi comunitari per la gestione di tali risorse, sessioni di training nutrizionali e d’igiene e, infine, creazione di gruppi di produzione e microcredito.
    Beneficiari diretti: 10.000
    Beneficiari indiretti: 30.000
    Finanziatore:LIFT/UNOPS – TDH Italia
    Data inizio: 01/02/2014
    Data fine: 31/07/2018

     

    birmania
    birmania1
    birmania2
    birmania3
    birmania4
    birmania5

    Servizio TV sul progetto LIFT

    MiTV from Terre des Hommes Italia on Vimeo.

    Comments

    comments

    Terre des Hommes Italia ONLUS

    Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
    Codice fiscale: 97149300150
    Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
    IBAN IT53Z0103001650000001030344
    Tel +39 02 28970418
    Fax +39 02 26113971
    info@tdhitaly.org
    Latte creative

    Pin It on Pinterest

    Share This