Child Guardian Award

child2

Il Child Guardian Award, nato in Svizzera nel 2006 e lanciato in Italia per la prima volta nel 2008, si è trasformato in un premio di assoluto rilievo grazie alla collaborazione con la Fondazione Pubblicità Progresso, l’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria (IAP) e con le organizzazioni di rappresentanza degli utenti di pubblicità.

Nelle sue cinque edizioni ha portato a una riflessione che ha coinvolto aziende, agenzie pubblicitarie ed esperti del mondo della comunicazione portando nel 2012 alla stesura della Carta di Milano.

Il premio viene dato alle campagne pubblicitarie che abbiano dimostrato di saper offrire l’immagine più corretta dei bambini, coniugando il rispetto dei diritti dell’infanzia con un linguaggio comunicativo efficace. Possono partecipare al Premio tutte le imprese che hanno realizzato campagne pubblicitarie con finalità commerciali che prevedono l’utilizzo dell’immagine dei bambini. Non sono ammesse al Premio le imprese e le organizzazioni che violino i diritti dell’infanzia, che ricorrano al lavoro minorile e più in generale allo sfruttamento dei bambini in ogni parte del mondo. Il Regolamento del Premio è stato redatto con la supervisione dell’Istituto dell’Autodisciplina Pubblicitaria (IAP).

Le campagne divise nelle tre categorie spot tv, campagne stampa/affissioni, web/altri mezzi, vengono giudicate da un Comitato d’Onore e una Giuria formati da autorevoli esponenti del mondo dell’Università, delle Istituzioni, delle Imprese, della Comunicazione e della Cultura, indipendenti da Terre des Hommes.

Alle campagne vincitrici viene consegnato un riconoscimento simbolico. Tutte le imprese vincitrici entrano a far parte del gruppo “Aziende Child Guardian, per la difesa dei diritti dei bambini”.

 

Child Guardian tutte le edizioni

 

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This