Back to the future

back to the future

Insieme per favorire l’istruzione dei bambini rifugiati colpiti dalla crisi siriana

Circa 2,3 milioni di bambini siriani sono stati costretti a scappare dalle loro case a seguito di 6 anni di guerra civile. Molti di questi bambini ora vivono come rifugiati in Libano e Giordania, in attesa di quella pace che gli permetta di ritornare, finalmente, nel loro paese natale.
I campi profughi, per ora, sono l’unica cosa che questi bambini possano chiamare CASA. Per molti di loro la minaccia dello sfruttamento, così come quello della tratta finalizzata al lavoro minorile, sono un rischio reale.
Il primo diritto che a questi bambini viene negato è il diritto all’istruzione.

L’istruzione, uno strumento fondamentale

Terre des Hommes ha unito le forze, con AVSI e War Child, proprio per restituire a questi bambini una speranza e offrire loro protezione partendo dal diritto fondamentale all’educazione. Questa risposta è il progetto “Back to the Future”, pensato e disegnato per rispondere ai bisogni dei bambini rifugiati siriani e aiutarli a costruirsi un futuro migliore, per sé stessi e per la propria comunità.

Circa mezzo milioni di siriani in Libano, e oltre 240.000 in Giordania, hanno meno di 18 anni. 2 bambini su 3 di questi non vanno a scuola. Un’intera generazione sta crescendo senza alcuna speranza in un futuro migliore.
L’istruzione è uno strumento fondamentale per contrastare la mancanza di speranza che si sta impadronendo di questi bambini e per sostenerne lo sviluppo emotivo e fisico dopo i traumi e la violenza della guerra. Una sfida enorme che richiede una risposta altrettanto enorme: una risposta comune per offrire educazione e protezione a migliaia di bambini.

Il progetto Back to the future

Il progetto Back to the Future è l’impegno unitario dei prossimi 3 anni (fino al 2019) di Terre des Hommes Italia, Terre des Hommes Olanda, AVSI e War Child Olanda, con il sostegno del Fondo Regionale MADAD dell’Unione Europea, per costruire un presente e un futuro più giusto per questi bambini.

19.000 bambini in questi 3 anni saranno coinvolti in attività che prevedono:

  • istruzione primaria
  • programmi di sviluppo evolutivo in età prescolare
  • corsi di inglese e francese per favorire il reintegro nel sistema di istruzione formale
  • sostegno psicosociale per bambini, adolescenti e per i loro tutori
  • ristrutturazione di edifici scolastici
  • servizi di trasporto



Aiutateci anche voi perché ritornare a scuola per la maggior parte di questi bambini è l’unico modo di “RITORNARE AL FUTURO”!

“Back to the Future” è parzialmente finanziato attraverso lo European Union Regional Madad Trust Fund


Dona ora




EU (Regional Madad Trust Fund)https://ec.europa.eu/neighbourhood-enlargement/neighbourhood/countries/syria/madad_en
AVSIhttp://www.avsi.org/en/
Terre des Hommes Netherlandshttp://www.terredeshommes.nl/en
War Child Hollandhttps://www.warchildholland.org/back-future

footer

Terre des Hommes Italia ONLUS

Via M. M. Boiardo 6 - 20127 Milano
Codice fiscale: 97149300150
Banca Monte dei Paschi di Siena Ag. 57 MI
IBAN IT53Z0103001650000001030344
Tel +39 02 28970418
Fax +39 02 26113971
info@tdhitaly.org
Latte creative

Pin It on Pinterest

Share This